fbpx Prodotti | Knipex Salta al contenuto principale
Loading YT Video
Knipex
Quality — Made in Germany

Pinze prensili

Pinze di presa di KNIPEX

Presa sicura in spazi ristretti

KNIPEX vi offre anche prodotti di qualità ai massimi livelli nel settore delle pinze. Ad esempio, quando si tratta di offrire soluzioni particolarmente universali.

 

Come le pinze a becchi mezzotondi . Se ci si orienta allo standard DIN ufficiale, solo la designazione "pinza a becchi mezzotondi con tagliente" può essere corretta.

 

Nell'uso quotidiano della lingua, tuttavia, è già stato stabilito un gran numero di nomi alternativi. Come la "pinza radio" per le varianti fino a 160 mm o la "pinza a becco di cicogna" per la versione lunga 200 mm.

 

Entrambi combinano diverse funzioni simili alle pinze universali. Possono anche essere utilizzati per afferrare e tagliare con un solo paio di pinze.

Il loro design più sottile, con le lunghe ganasce di presa semicircolari, permette di lavorare in condizioni limitate - come ad esempio nelle scatole degli interruttori.

 

In breve: i migliori lavori di montaggio, piegatura e regolazione possono essere eseguiti senza sforzo con le pinze prensili KNIPEX. Oltre alle classiche pinze a becchi piatti, la nostra gamma offre anche una varietà di soluzioni speciali come pinze a becchi mezzotondi, pinze a becchi lunghi, pinze per meccnica e pinze di regolazione .

 

Per quanto diverse siano nel design, queste pinze prensili KNIPEX mostrano chiaramente una cosa in comune: eccellente lavorazione fin nei minimi dettagli.

 

Un esempio: pinze a becchi tondi con taglienti per gioielli in argento pregiato di KNIPEX. Le loro punte lavorate con estrema precisione con le loro superfici di presa a denti incrociati delicatamente afferrano anche parti molto sottili per spostarle e posizionarle in sicurezza. Affinché le ganasce di queste pinze siano infrangibili e resistenti alla torsione nonostante la loro sezione sottile, vengono utilizzati materiali di alta qualità e queste pinze per meccanica di precisione sono temprate con particolare cura.

 

Pinze prensili in diversi tipi di pinze

 

Il compito principale di una pinza riassume il suo termine: prima di tutto, si tratta di afferrare e trattenere pezzi diversi . Poiché le pinze di presa non descrivono un singolo tipo di pinza, ma un'intera categoria, a volte differiscono in modo significativo in termini di aspetto e funzionalità.

 

Ad esempio, sotto forma di pinze altamente specializzate come le pinze per lampade alogene , le cui superfici di presa sono rivestite di plastica in modo da non danneggiare nulla durante il montaggio delle lampadine a calotta di vetro. Oppure le pinze da tessitore , che possono essere utilizzate per rimuovere con cura oggetti estranei come schegge di legno dai tessuti.

 

Quando si manipolano componenti microelettronici, vengono utilizzate pinze elettroniche, in cui anche una protezione speciale contro le scariche elettrostatiche gioca un ruolo importante. Le pinze multifunzionali offrono anche diverse fasi di lavoro in un unico strumento. Un esempio: pinze a becchi mezzotondi con taglierina centrale, che sono ideali, tra le altre cose, per afferrare singoli conduttori in cablaggi e per scollegarli.

 

Le pinze prensili hanno tutte la stessa struttura di base: impugnatura, giunto e testa della pinza. Da questo punto di vista molte altre tipologie di pinze rientrano nella categoria "pinze prensili". Le pinze per tubi e dadi per lavori nell'impianto idraulico, ad esempio. Oppure le pinze di montaggio per la presa e la regolazione dei lavori in punti difficili da raggiungere come i vani motore.