fbpx I manici | Knipex Salta al contenuto principale
Loading YT Video
Knipex
Quality — Made in Germany

I manici

I manici delle pinze sono disponibili in diverse forme e finiture. Il loro design aiuta a ottenere l'interazione ottimale tra mano e impugnatura.

La forma dei manici

I manici dritti vengono utilizzate quando la mano deve essere posizionata in punti diversi dei manici durante una fase di lavoro. Questo è spesso il caso delle pinze da falegname e delle tenaglie.

 

Le impugnature convesse garantiscono una posizione precisa della mano, utile quando si applicanotronchesi laterali.

 

I manici curvati sostengono la mano davanti e dietro. Questo è un vantaggio quando devono essere applicate forze elevate.

 

Esempi di varianti di impugnatura in un paio di pinze

Il design interamente in metallo senza impugnature in plastica, comune per le pinze da falegname, consente di far scorrere la mano sull'impugnatura della pinza durante il passaggio dalla presa alla torsione e serraggio e infine al taglio in un'unica operazione.

Le sottili impugnature in plastica, prodotte con il processo di immersione, rendono le pinze antiscivolo e comode da impugnare. Proteggono le mani dal contatto con l'acciaio nudo a temperature fredde o calde.

Le pinze con impugnature multicomponenti sono più delicate sulle mani. Questo design ergonomico raddoppia l'area di contatto tra i manici e la mano. Ciò riduce significativamente il rischio di vesciche o punti di pressione. Sono particolarmente indicati per utilizzi frequenti e quando si utilizza una grande forza manuale.

 

Impugnature VDE e impugnature ESD

Oltre ai rivestimenti delle impugnature, che hanno lo scopo di migliorare il comfort di presa, esistono anche coperture delle impugnature che hanno una funzione (elettrotecnica).

Impugnature VDE per pinze

Le impugnature isolati per lavori su impianti elettrici, spesso indicati come impugnature VDE *, non devono condurre corrente elettrica se i componenti sotto tensione vengono serrati con le teste delle pinze. Poiché queste pinze sono conformi alle norme DIN EN / IEC 60900, sono soggette a standard e standard di sicurezza notevolmente più severi.

 

* Associazione di ingegneria elettrica, elettronica e informatica

 

Impugnature ESD per pinze

Questo se diverso per le impugnature dissipativi, spesso indicati come impugnature ESD *. Questi hanno lo scopo di consentire la compensazione lenta e controllata di eventuali differenze di potenziale elettrico che possono esistere tra l'operatore e componenti elettronici sensibili.

 

* scarica elettrostatica

La combinazione dei diversi design consente un gran numero di varianti, disponibili anche in diverse dimensioni e lunghezze. L'utente troverà sempre esattamente quello giusto nelle oltre 1000 pinze KNIPEX.